NUOVO MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE

NUOVO MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE

nuovo-modello-autodichiarazione-23.03.2020

AVVISO ALLA CITTADINANZA: LIMITI AGLI SPOSTAMENTI

Il Ministero dell’Interno ha pubblicato il NUOVO MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE da compilare e presentare alle forze dell’ordine per giustificare qualsiasi spostamento dalla propria abitazione nonostante i divieti imposti dalla normativa per evitare la diffusione del contagio da Coronavirus.
Ricordiamo che c’è UN “DIVIETO ASSOLUTO” DI USCIRE DA CASA PER CHI È SOTTOPOSTO A QUARANTENA O RISULTI POSITIVO AL VIRUS.
Per tutti gli altri è possibile lo spostamento da casa per esigenze lavorative, una situazione di necessità, motivi di salute o rientro nel proprio domicilio. La motivazione deve essere dichiarata. La NOVITA’ DEL NUOVO MODELLO riguarda l’inserimento di una voce con la quale SI DEVE DICHIARARE DI NON ESSERE STATI SOTTOPOSTI ALLA QUARANTENA O ALL’ISOLAMENTO (nel modulo questa frase è scritta in grassetto e sottolineato). Bisogna inoltre asserire “DI NON ESSERE RISULTATO POSITIVO AL VIRUS COVID-19”.
La trasgressione alle norme è punita ai sensi dell’art. 650 c.p. che prevede arresto e ammenda fino a 206 euro ma con la nuova autodichiarazione, le violazioni possono portare a pene fino a 12 anni di carcere per concorso colposo in epidemia.
Le forze dell’ordine sono presenti sul territorio per garantire il rispetto delle norme.